Privacy Policy
Ultime

Lazio – Napoli: dove sono i laziali? E l’Olimpico si colora..

Ci siamo, poco più di 24 ore al calcio d’inizio della prima giornata di campionato. All’Olimpico, a darsi battaglia, saranno la nuova Lazio di Simone Inzaghi ed il nuovo Napoli di Carlo Ancelotti. Nonostante le giuste preoccupazioni sul mercato ed il periodo di vacanze, ci si aspettava una presenza più massiccia domani sera allo stadio. C’è entusiasmo in città, i settori caldi del tifo biancoceleste hanno risposto immediatamente presente rendendo esauriti Curva Nord ed i due Distinti Nord (da monitorare il sito Listicket, in quanto già da stamane risulta disponibile qualche decina di biglietti dei suddetti settori. Anche questo rasenta la follia, una cosa difficile da capire e come sia possibile). Ripensando alle ultime giornate dello scorso campionato, dove Tribuna Tevere, il Distinto Sud e la Curva Mastrelli erano pieni, la domanda sorge spontanea: dove sono i Laziali?

Basta girare su Facebook, Instagram, Twitter e Forum, sono tutti lì, ben coperti da uno schermo e una tastiera. Sono tutti a lamentarsi del mercato, dello sponsor, della magliette, delle sconfitte in amichevole, dello store a Piazza di Spagna, dei parcheggi, del caldo, dei prezzi (ahahaha), del traffico, degli orari, delle tv, del parcheggiatore abusivo e chi più ne ha ne metta. Per carità, tutto giusto. Peccato che queste critiche hanno diritto a farle SOLO gli abbonati, a seguire chi compra il biglietto ogni domenica. No chi fa il pianto sui social, viene quattro cinque partite allo stadio o non si schioda dal divano, salvo tornare se la Lazio è in lotta per qualcosa col biglietto a 10€ ed il caldo primaverile della domenica alle 15. Le patenti di Lazialità ci sono e devono essere distribuite. Un Laziale da stadio NON è uguale ad un laziale da divano con canotta bianca, Peroni ghiacciata, rutto libero e smartphone/portatile/tablet. Accettatelo e non vi offendete. Ovviamente il discorso vale solo per i Laziali di Roma e provincia (e di questi esclusi ovviamente chi ha seri e veri problemi, neanche ci sarebbe da dirlo).  Mentre noi scriviamo, domani, da abbonati quali siamo, saremo allo stadio. Ovviamente.

I NUMERI – Al momento sono oltre 30.000 i tifosi che avranno la certezza di assistere all’esordio della prima squadra della Capitale. 19.400 sono gli abbonati, 10.700 i biglietti venduti. Questi i numeri a ieri sera, nella speranza che con ancora due giornate intere ci sia un incremento di numeri. Attesi anche poco meno di 2.000 napoletani nel settore ospiti, con l’alta probabilità di trovarli negli altri settori (indecente che la Lazio non trovi dei semplici rimedi a questo).

BOLGIA OLIMPICO – Domani sera, sia pochi che tanti, dovremo far tremare lo stadio come solo noi sappiamo fare. L’invito che va avanti da settimane è di colorare l’Olimpico di biancoceleste con maglia e bandiera (tutti!!!) ed ovviamente tirare fuori la voce, spingendo quel pallone in rete. Creare un’autentica e totale bolgia, un benvenuto all’inferno per gli ospiti.

AVANTI LAZIALI, FORZA LAZIO CARICA !

About the author

Redazione

Commenta

Clicca qui per commentare

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: