Privacy Policy
Ultime

Lazio: abbonamenti, biglietti e la novità

Il campionato si avvicina. Oggi la Lazio chiuderà la preseason ad Essen contro il Borussia Dortmund. Sabato prossimo invece all’Olimpico arriverà il Napoli, per l’atteso esordio in campionato. Le ultimissime su abbonamenti e biglietti.

ABBONAMENTI – Sono stati superati i 18.000 abbonati con la Curva Nord quasi esaurita. Erano rimasti poco più di 200 posti disponibili, polverizzati venerdì mattina tra abbonamenti e la contemporanea vendita dei biglietti per Lazio-Napoli. La campagna abbonamenti si chiuderà ufficialmente venerdì prossimo, ma sicuramente verrà prolungata almeno fino al match casalingo col Frosinone alla terza giornata. In modo che dal post Napoli vengano liberati gli ultimi posti disponibili in Curva Nord (settori 46-47, i settori 48-49 sono soldout da tempo). E chissà che con la pausa delle Nazionali e la trasferta di Empoli, la campagna abbonamenti non continui fino alla partita col Genoa del 22/23 settembre. Con eventuali risultati positivi nelle prime due giornate, ci potrebbe essere un boom improvviso. Con l’aquila nel cuore.

LAZIO vs NAPOLI – E’ partita venerdì mattina la vendita dei biglietti per Lazio-Napoli di sabato prossimo (20:30). Curva Nord immediatamente soldout. Ci si augura e si spera in una grande cornice di pubblico, magari anche grazie ad un finale positivo di calciomercato. L’obiettivo è avere uno stadio pieno, caldo e biancoceleste. L’invito è di presentarsi tutti con maglia e bandiera, tirare fuori la voce e creare un’autentica bolgia come solo il Laziale sa fare, per spingere i ragazzi ad una partenza importante contro un rivale tosto e difficile.

LE PEDANE LANCIACORI – Dopo mesi di riunioni e studi, sono state finalmente installate in Curva Nord e Curva Maestrelli due pedane lanciacori. Le due pedane sono in acciaio e permetteranno ai tifosi di stare in piedi e far partire i cori liberamente, senza il rischio di violare il regolamento dello Stadio Olimpico ed evitare così possibili multe. Il tutto ovviamente con più sicurezza e senza stare in piedi sulle balaustre. Sono state installati ai lati delle due Curve (46/47 e 48/49 per la Nord, 18/19 e 20/21 per la Maestrelli). Il termine ultimo era il 9 agosto ed è stato rispettato. Finalmente, uno stadio antico, senza visibilità e dai mille problemi come l’Olimpico, avrà il suo spicchio di modernità grazie ai palchetti lanciacori, così come già sono presenti in Germania, Belgio e nell’est europeo. Una piccola apertura verso i tifosi, che da sempre vivono nella repressione dell’Olimpico. Sarà un passo importante quanto fondamentale per rendere ancora più grande la voce ed il tifo Laziale.

CON L’AQUILA NEL CUORE

 

 

About the author

Redazione

Commenta

Clicca qui per commentare

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: