Privacy Policy
Extra

Fantacalcio, tutto sulla rosa della Lazio

Si avvicina inesorabilmente l’inizio della nuova stagione fantacalcistica, l’asta incombe e il fantallenatore comincia a trascurare fidanzata, famiglia e lavoro. Tra emicrania, dubbi, riconferme e colpi a sorpresa, è ora di prendere delle decisioni definitive. Nelle prossime righe analizzeremo uno per uno gli elementi della rosa biancoceleste, bonus e malus ipotetici, previsioni, titolarità e quant’altro.

FORMAZIONE TITOLARE

FORMAZIONE DI RISERVA

Ipotizziamo una Lega a 8 con 250 crediti come base.

PORTIERI

(1) STRAKOSHA – 17/18 – Presenze 37 Goal subiti 49 Clean Sheet 11 Media voto 6,27 Fantamedia 5,03

Titolare indiscusso, rendimento alto e costante, pochissimi errori. Quest’anno la difesa dovrebbe regalare meno pathos e la fantamedia si può sicuramente alzare. Titolare inamovibile in campionato, si può azzardare un discreto incrocio (26) con Lafont della Fiorentina.

Spesa ipotetica 10 mln/250

(24) PROTO – 17/18 – Presenze 22 Goal subiti 19 Clean Sheet 7 Media voto – Fantamedia –

Secondo portiere che si occuperà di Europa League e Coppa Italia, fantacalcisticamente inutile.

Spesa ipotetica 0 mln

(23) GUERRIERI – 17/18 – Presenze 0 Goal subiti 0 Clean Sheet 0 Media voto – Fantamedia –

Terzo portiere che non vedrà il campo

Spesa ipotetica 0 mln

DIFENSORI

(27) LUIZ FELIPE – 17/18 – Presenze 18 Goal 0 Assist 0 Media voto 5,88 Fantamedia 5,72

Titolare quasi sicuro del centrodestra, probabile prima alternativa centrale in caso di assenza di Acerbi, ha scaldato i motori la scorsa stagione avvicinandosi più volte al goal. Migliorerà sicuramente la media voto e regalerà 2-3 goal.

Spesa ipotetica 3 mln/250

(33) ACERBI – 17/18 – Presenze 37 Goal 0 Assist 0 Media voto 6,07 Fantamedia 5,96

Titolare inamovibile e sostituto del top De Vrij, l’anno scorso ha deluso per prestazioni e bonus, nonostante una certa “benevolenza” della rosea nei suoi confronti. Nella stagione precedente era stato il difensore con la fantamedia più alta di tutta la Serie A. Ci aspettiamo un rendimento medio tra le due stagioni, con almeno 3 goal e qualche assist.

Spesa ipotetica 8 mln/250

(26) RADU– 17/18 – Presenze 30 Goal 0 Assist 2 Media voto 6,05 Fantamedia 5,95

Titolare inamovibile del centrosinistra, arriva da una stagione eccellente in termini di continuità e rendimento, nonostante la rosea non lo abbia mai premiato a dovere. Probabile una riconferma dei numeri della stagione scorsa.

Spesa ipotetica 2 mln/250

(77) MARUSIC– 17/18 – Presenze 32 Goal 4 Assist 3 – Media voto 5,97 Fantamedia 6,55

Titolare inamovibile della fascia destra, nella passata stagione è stato un big del ruolo per un girone intero, salvo poi calare pesantemente nel girone di ritorno. Può e deve sicuramente crescere nell’uno contro uno, in campionato giocherà sempre. Può migliorare i numeri dell’anno scorso.

Spesa ipotetica 10 mln/250

(14) DURMISI – 17/18 – Presenze 24 Goal 2 Assist 3 – Media voto – Fantamedia –

Possibile titolare della fascia sinistra (40% Durmisi – 60% Lulic), farà comunque almeno 20-25 presenze. Un furetto con un piede sinistro molto educato, giocatore però molto adrenalinico e soggetto a cartellini e qualche errore di troppo nel palleggio. Può comunque risultare una sorpresa se si adatterà presto alla Serie A. Può fare 2-3 goal e una forbice di assist da 2 a 5 (calcia i piazzati). Sorpresa più che possibile.

Spesa ipotetica 5 mln/250

(5) LUKAKU – 17/18 – Presenze 29 Goal 1 Assist 1 – Media voto 6,00 Fantamedia 6,15

Potenziale enorme, come i suoi muscoli, ma non come i suoi tendini. Troppi cavalli su un telaio che tende a dissaldarsi. Dovesse risolvere definitivamente i suoi acciacchi, potrebbe diventare un big del ruolo, ad oggi rimane un giocatore ai margini.

Spesa ipotetica 1 mln/250

(15) BASTOS – 17/18 – Presenze 21 Goal 4 Assist 0 – Media voto 5,76 Fantamedia 6,50

Difensore centrale destro che ha tutto per essere un titolare, fisico statuario, potenza e velocità straripanti. Il problema si chiama “passaggio orizzontale”, ogni partita fa partire un contropiede avversario. Peccato davvero perché anche in fase offensiva è uno che si sa fare. Troppa tendenza al “4,5” però, è la riserva di Luiz Felipe, Caceres permettendo.

Spesa ipotetica 1 mln/250

(22) CACERES – 17/18 – Presenze 20 Goal 4 Assist 1 – Media voto 5,98 Fantamedia 6,85

L’uruguayano quest’anno sembra partire con qualche credenziale in più, dovrebbe essere la prima alternativa al pacchetto difensivo. Sicuramente è il vice Radu, ma col sinistro fa veramente fatica a gestire il pallone e perde molto del suo potenziale positivo. A destra è un altro mondo ma c’è troppa folla. Se avrà fiducia incondizionata, potrà essere uno dei migliori, ma ad oggi rischia di fare una quindicina di presenze. Possibile sorpresa.

Spesa ipotetica 2 mln/250

(8) BASTA – 17/18 – Presenze 10 Goal 0 Assist 1 – Media voto 6,00 Fantamedia 6,09

Giocatore alla frutta da almeno due stagioni, è in uscita e se resterà sarà la terza/quarta scelta sulla fascia destra.

Spesa ipotetica 0 mln

(4) PATRIC – 17/18 – Presenze 11 Goal 0 Assist 0 – Media voto 5,60 Fantamedia 5,59

Dovrebbe essere la prima riserva di Marusic, ma visto l’affollamento sulla fascia sinistra c’è il rischio che passi Lulic a destra quando dovrà rifiatare Marusic. Giocatore generoso quanto pericoloso in fase difensiva.

Spesa ipotetica 0 mln

(13) WALLACE – 17/18 – Presenze 12 Goal 0 Assist 0 – Media voto 5,27 Fantamedia 5,04

Giocatore in totale involuzione post derby 2016. Reduce da un’annata fatta di infortuni e prestazioni oscene, sulla carta è la riserva di Acerbi ma difficilmente Inzaghi si affiderà a lui.

Spesa ipotetica 0 mln

CENTROCAMPISTI

(21) MILINKOVIC SAVIC – 17/18 – Presenze 34 Goal 12 Assist 4 – Media voto 6,51 Fantamedia 7,87

Probabilmente il miglior centrocampista “atipico” al mondo, sa fare qualsiasi cosa e la sua crescita è continua e vertiginosa. L’acquisto di più centrocampisti di gamba è in ottica “maggiore libertà” per Milinkovic. Tutti per lui, tutto su di lui. Può arrivare a 15 goal e 10 assist. Top player assoluto.

Spesa ipotetica 50 mln/250

(6) LUCAS LEIVA – 17/18 – Presenze 35 Goal 2 Assist 1 – Media voto 6,29 Fantamedia 6,40

Mai premiato realmente a dovere dalla rosea, per rendimento senza bonus è stato probabilmente il miglior centrocampista della scorsa stagione. Praticamente sempre presente, nessun calo. Qualche cartellino giallo di troppo ma come 5° slot è una garanzia assoluta.

Spesa ipotetica 5 mln/250

(16) PAROLO – 17/18 – Presenze 30 Goal 4 Assist 4 – Media voto 6,14 Fantamedia 6,71

Il centrocampista più “sostituibile” a luglio per tutti i tifosi, diventa sempre insostituibile per allenatore e tifosi stessi a settembre. Quasi sempre sul pezzo, spesso “perdonato” dalla rosea in partite pessime, è una sicurezza anche lui come 5° slot.

Spesa ipotetica 6 mln/250

(7) BERISHA – 17/18 – Presenze 24 Goal 4 Assist 9 – Media voto – Fantamedia –

L’eletto, il “finalmente è arrivato” sostituto di Parolo. Come una maledizione, è però già fermi ai box per guai muscolari non definiti. Può fare più ruoli, dalla mezzala all’esterno d’attacco al trequartista, è la prima alternativa in mediana. La scorsa stagione 13 goal e 11 assist tra campionato austriaco ed Europa League, ha piede e gamba per fare molto bene anche qui. Muscoli permettendo.

Spesa ipotetica 8 mln/250

(11) CORREA – 17/18 – Presenze 21 Goal 1 Assist 2 – Media voto – Fantamedia –

Uno dei più grandi investimenti da quando Lotito ha preso in mano la Lazio, è l’alternativa a Luis Alberto ma per caratteristiche può anche fare il falso nueve (vice Immobile) e per stazza il vice Milinkovic. Gli manca ancora il colpo del ko ma tornerà a giocare in un ruolo molto più centrale. Sa inserirsi dietro la difesa e sfrutta i 188 cm nel gioco aereo. Possibile sorpresa, soprattutto quando si passerà al 3-4-2-1.

Spesa ipotetica 10 mln/250

(19) LULIC – 17/18 – Presenze 34 Goal 3 Assist 5 – Media voto 5,98 Fantamedia 6,31

Il capitano rimane un caposaldo anche della nuova Lazio che verrà. La fascia sinistra è sua, può traslocare a destra e come mezzala in caso di necessità. Farà qualche presenza in meno della scorsa stagione ma una trentina non gliele toglie nessuno. Listato centrocampista è un 5° slot, fosse stato difensore sarebbe un top del ruolo.

Spesa ipotetica 7 mln/250

(8) BADELJ – 17/18 – Presenze 28 Goal 2 Assist 0 – Media voto 6,04 Fantamedia 6,14

Una sorta di figura mistica, invocata per anni da tutti i tifosi biancocelesti. Il mito del vice Biglia e del vice Leiva è finalmente caduto e, visto il livello del giocatore, c’è la possibilità concreta che si passi ad una linea a 2 con Leiva e Badelj davanti alla difesa. Fantacalcisticamente è comunque un giocatore a cui si può rinunciare.

Spesa ipotetica 2 mln/250

(93) SPROCATI – 17/18 – Presenze 33 Goal 9 Assist 7 – Media voto – Fantamedia –

Il giocatore più talentuoso della scorsa Serie B cercherà di ritagliarsi uno spazio importante in un reparto sovraffollato. Tecnica eccezionale, ambidestro, vede la porta e i compagni, qualche problema di continuità ma il giocatore non si discute. Se la Lazio tornerà a giocare con gli esterni d’attacco rischia di diventare un titolare e un’ottima casella per il fantacalcio. Possibile sìgrande sorpresa, anche se ad oggi rimane tale.

Spesa ipotetica 1 mln/250

ATTACCANTI

(17) IMMOBILE – 17/18 – Presenze 33 Goal 29 Assist 8 – Media voto 6,69 Fantamedia 9,28

Una macchina da goal e assist, fantamedia spaventosa. Privato della scarpa d’oro per un banale infortunio muscolare, il migliore attaccante della Serie A della scorsa stagione punta a ripetersi e addirittura migliorarsi. La squadra intorno è sempre più valida, lui rimane totalmente inamovibile e immancabile in una qualsiasi squadra fantacalcistica che punta alla vittoria.

Spesa ipotetica 100 mln/250

(10) LUIS ALBERTO – 17/18 – Presenze 33 Goal 11 Assist 13 – Media voto 6,51 Fantamedia 7,87 

Il più grande delitto del listone della rosea, il suo spostamento tra gli attaccanti è uno dei più grandi abomini degli ultimi anni. Centrocampista offensivo che vive di tecnica e calci piazzati, la concorrenza di Correa non dovrebbe impensierirlo più di tanto, dato che può giocare anche come mezzala. Difficile possa migliorare gli straordinari numeri della scorsa stagione, probabile che li possa confermare. Come attaccante è da 3°-4° slot.

Spesa ipotetica 30 mln/250

(20) CAICEDO – 17/18 – Presenze 22 Goal 3 Assist 1 – Media voto 5,67 Fantamedia 6,28

Il vice Immobile non ha praticamente visto il campo, se non nelle ultimissime giornate. Le presenze sono 22 ma quasi tutte sono un senza voto. Difficilmente troverà più spazio in campionato, nonostante le ottime prestazioni in Europa League e l’ottimo lavoro spalle alla porta. Da prendere solo in coppia con Immobile.

Spesa ipotetica 1 mln/250

(97) ROSSI – 17/18 – Presenze 27 Goal 3 Assist 3 – Media voto – Fantamedia –

L’ex enfant prodige della Primavera laziale arriva da un’appena sufficiente stagione in Serie B, pochi bonus (3 goal e 3 assist) e tanta panchina. Nelle amichevoli ha segnato come una Gatling, ma luglio conta poco e lo spazio sarà estremamente limitato.

Spesa ipotetica 0 mln

 

ALTRI: MURGIA, CATALDI, MINALA, JORDAO, DI GENNARO, LOMBARDI

About the author

Redazione

Commenta

Clicca qui per commentare

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: