Privacy Policy
Ultime

Serie A 18/19: la presentazione e quel binomio Lazio-6 Nazioni..

SERIE A 18/19:

Partirà il 18 e 19 agosto la nuova Serie A. Con l’aumento dei ricavi dei diritti tv per le società e l’esordio dello streaming, così come accade in altri paesi. Ieri, negli studi televisivi di Sky c’è stato il sorteggio, con subito grandi sorprese, big match, calendari “strani” e le prime polemiche smorzate da sorrisini e frecciatine.

LA LAZIO ED IL VALZER DELLE PRIME:

Inizio col botto per i biancocelesti. Subito Napoli in casa e Juventus fuori, con la prima partita del ritorno di Ancelotti in Italia e con la prima di Cristiano Ronaldo davanti il suo nuovo pubblico. Sarà un evento mondiale, con la Lazio pronta a rovinare la festa. Inzaghi, a caldo, si è così espresso ieri a riguardo: ““Partenza più complicata non poteva esserci; andremo infatti ad affrontare le due migliori classificate dello scorso campionato, due squadre che pochi mesi fa erano arrivate a totalizzare rispettivamente 95 e 91 punti in classifica, facendo registrare un autentico record. Dal canto nostro, lavoreremo ancor più duramente per farci trovare pronti all’inizio della nuova Serie A”. E come si può dargli torto. Ma sappiamo che lui ed i suoi ragazzi daranno più dell’impossibile. Una battuta a caldo anche da parte del Presidente Lotito: “Mi auguro che la preparazione possa far confrontare la squadra a pari livello del Napoli, sperando di partire col piede giusto”.

IL LUNGO CAMMINO:

Dopo un inizio così, la Lazio ospiterà il Frosinone ed andrà ad Empoli la settimana seguente. Il Derby con la Roma è in programma il 30 settembre alla settima giornata, subito dopo il turno infrasettimanale, con la Lazio impegnata ad Udine e la Roma che ospiterà il Frosinone. Il tour de force delle prime dieci giornate si concluderà con l’arrivo dell’Inter il 28 ottobre. Una prima parte di stagione tosta, per cuori forti, con una seconda parte più abbordabile. Nelle ultime 9 giornate, solo Milan e Atalanta saranno le grandi a sfidare la Lazio. In mezzo ci saranno Spal, Sassuolo, Chievo, Sampdoria, Atalanta, Cagliari, Bologna per poi concludere il campionato in casa del Torino. Rispetto agli ultimi anni, questo potrebbe essere un vantaggio. Da segnalare il Boxing Day il 26 dicembre. Sarà un Natale tutti insieme per la famiglia Inzaghi. I felsinei ospiteranno infatti la Lazio.

LAZIO E SEI NAZIONI: UNA RELAZIONE COMPLICATA

Eh si. Ancora una volta, la Lazio trova il torneo di rugby 6 Nazioni sulla propria strada. Anche quest’anno, la vergogna che 3 partite in casa della Lazio combacino con le 3 partite della Nazionale Italiana è successa. Possibile che tutti gli anni è sempre la stessa storia? Possibile che ogni volta è sempre e solo la Lazio ed i suoi tifosi a rimetterci? E’ un fastidio? Si, perchè le partite vengono spostate al lunedì con tutte le difficoltà del caso per i tifosi che si recano allo Stadio Olimpico. E’ un fastidio per Inzaghi? Si, perchè il calendario va ad intasarsi sempre di più.

In particolare, l’Italia giocherà sabato 9 febbraio 2019, domenica 24 febbraio 2019 e sabato 16 marzo 2019. In contemporanea, la Lazio riceverà Empoli, Udinese e Parma. E non solo. Perchè, in caso di accesso alla semifinale di Coppa Italia giocherà l’andata il 6 febbraio ed in caso di qualificazione ai sedicesimi di Europa League, giocherà l’andata il 14 febbraio. Sempre per lo stesso motivo, le partite di ritorno si giocherebbero il 21 febbraio l’Europa League ed il 27 febbraio la Coppa Italia. Anche in caso di qualificazione agli ottavi di Europa League, la Lazio giocherà il ritorno prima di Italia-Francia e Lazio-Parma, con lo spostamento automatico a lunedì.

Perchè le partite della Roma non coincidono mai con il rugby? Non gridiamo al complotto perchè saremo più forti di un mare in tempesta, ma qualche dubbio sulla regolarità ci viene.

 

About the author

Redazione

Commenta

Clicca qui per commentare

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: