Privacy Policy
Calciomercato

Lazio all’assalto del calciomercato: le ultime

La Lazio è scesa in campo. Il DS Tare ed il patron Lotito sono pronti ad infiammare l’Italia e a far esaltare i propri tifosi. Il calciomercato biancoceleste è entrato nel vivo, visto anche i soli 21 giorni che ci separano dalla chiusura. Le ultime dalle segrete stanze di Auronzo:

BADELJ&CORREA: tutto fatto. Il grande doppio colpo è in fase conclusiva. Il vice campione del mondo croato e la stella argentina, come riporta Gianluca Di Marzio, arriveranno lunedì sera a Fiumicino per sottoporsi alle visite mediche martedì ed aggregarsi alla banda Inzaghi.

ANDRE’ ANDERSON: un nuovo Anderson dal Santos. Colpo a sorpresa di Tare. Il giovane trequartista brasiliano, secondo Alfredo Pedullà, è ad un passo dal trasferimento in Italia. Ma la Lazio non lo terrà e verrà girato subito in prestito alla Salernitana.

LUKAKU: il noto esperto di mercato Gianluca Di Marzio, riporta di un colloquio intercorso tra Lukaku e Peruzzi di circa 15 minuti nei pressi dello Zandegiacomo. Con Lulic e Durmisi, Lukaku rischia di rimanere fuori, visti anche i suoi problemi fisici che gli hanno fatto saltare quasi tutto il ritiro (si è aggregato solo ieri dopo le cure a Los Angeles). Interessi mai concreti sono arrivati dall’Inghilterra. Lukaku-Lazio, la storia continuerà?

PAPU GOMEZ: al momento l’operazione è in stand-by in attesa del ritorno di Europa League dell’Atalanta.

SPROCATI: come riporta Alfredo Pedullà, è spuntato un interesse concreto da parte del Parma per il ’93 ex Salernitana. Probabilmente in uscita dalla Lazio, può essere una possibilità per i neopromossi gialloblu.

DJAVAN ANDERSON: la trattativa che porterà l’olandese classe ’95 di belle speranze e svincolatosi dal Bari fallito (come riporta Gianluca Di Marzio) ad essere un giocatore della Lazio è alle battute conclusive (risolti gli ultimi dettagli, il giocatore effettuerà le visite mediche). Ma, come per l’altro brasiliano Anderson, anche lui verrà girato in prestito alla Salernitana, per poi tornare il prossimo anno. Difensore duttile, può agire da centrale o terzino, ha disputato una grande stagione con i pugliesi. Può essere una risorsa importante per la Lazio del futuro.

About the author

Redazione

Commenta

Clicca qui per commentare

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: