Privacy Policy
Stories

Due anni di Ciro

27 luglio 2016. È lì che inizia l’avventura del bomber di Torre Annunziata, è lì che si inizia a fare la storia. Sono passati già due anni da quando Ciro Immobile ha riscritto la storia della Lazio.
67 gol in 88 partite, numeri spaziali che lo avvicinano ai grandi del calcio europeo. Nella passata stagione ha trionfato nella classifica marcatori con 29 gol, trascinando la Lazio nell’arco della lunga ed intensa annata. Purtroppo un maledetto infortunio l’ha fermato proprio quando poteva superare il clamoroso numero dei 30 gol e portare la Lazio nella tanto sognata Champions League. Ha trionfato anche nella classifica marcatori di Europa League con 8 reti, cosa riuscita a Libor Kozak anni fa. E se non ci fosse stata quella maledetta notte austriaca, poteva raggiungere la doppia cifra anche in Europa. Il bomber già scalpita ed è pronto a portare di nuovo la Lazio verso grandi traguardi con i suoi gol. I tifosi già sognano, Inzaghi e la dirigenza gongolano. La storia è pronta ad essere riscritta, con l’aquila sul petto.

I numeri di King Ciro:
88 presenze, 67 gol, 17 assist.
7° nella classifica marcatori Lazio di tutti i tempi con 67 gol.
8° nella classifica marcatori Lazio di tutti i tempi in Serie A con 52 gol.
10° nella classifica marcatori Lazio di tutti i tempi nelle due coppe nazionali con 7 gol.
8° nella classifica marcatori Lazio di tutti i tempi nelle competizioni europee con 8 gol.
Una classifica marcatori Serie A vinta con 29 gol.
Una classifica marcatori Europa League vinta con 8 gol.

About the author

Redazione

Commenta

Clicca qui per commentare

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: